ATLANTE DELL'ARTE ITALIANA
La Fondazione Marilena Ferrari, da sempre impegnata in una riflessione sull’arte basata sull’autonoma, potente evidenza delle immagini, e in un progetto di conoscenza fatto non di discorsi sull’arte ma costruito sulla centralità delle opere, nel 2011 ha deciso di realizzare il primo Atlante dell’arte italiana, affidandone la progettazione a Flaminio Gualdoni.
Raggiungibile sul sito www.atlantedellarteitaliana.it, l’Atlante è il primo, autentico, autorevole, repertorio dell’arte italiana mai realizzato online ed è consultabile in maniera completamente gratuita.
L’Atlante dell’Arte Italiana, a partire dal cospicuo archivio storico di FMR-ART’È, ripercorre l’intera storia dell’arte dalla protostoria ai giorni nostri. Esso ha scopi documentari e di studio, che intendono favorire una conoscenza adeguata del patrimonio storico-artistico italiano. Per tale ragione l’iniziativa è patrocinata dal MIBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali.