LA DONAZIONE DI ALTRI 35.000 VOLUMI ALLE SCUOLE
Settembre 2010: la Fondazione Marilena Ferrari prosegue il suo impegno per i giovani con le donazioni di circa 35 mila volumi, questa volta dedicati all’arte contemporanea, a oltre 500 scuole di tutta Italia. L’impegno della Fondazione Marilena Ferrari nella promozione e valorizzazione dell’arte italiana non si è esaurito a inizio anno, con la donazione di oltre 100 mila volumi FMR agli Istituti scolastici italiani in collaborazione con il Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Mariastella Gelmini e con il Ministro per la Pubblica Amministrazione e Innovazione Renato Brunetta.

La Fondazione Marilena Ferrari che presiedo – dichiara Marilena Ferrari – prosegue nel suo impegno di promozione e valorizzazione del patrimonio artistico e paesaggistico italiano, soprattutto come eredità culturale destinata alle giovani generazioni che rappresentano il futuro del nostro paese. Per questo ha voluto donare alle scuole italiane una serie di volumi dedicati all’arte contemporanea”.

Oggetto della donazione di settembre, infatti, è una vera perla editoriale. Un kit di oltre 70 volumi dedicati all’arte moderna e contemporanea, nati con l’obiettivo di rendere attenti, sensibili e attivi i ragazzi attraverso l’arte come strumento di educazione al gusto e alla creatività. L’editoria per ragazzi è considerata, da sempre, ideale strumento di diffusione della metodologia didattica. I volumi rappresentano anche un valido strumento per gli insegnanti con percorsi e sollecitazioni da approfondire a scuola.
  • La collana “ART’E’Ragazzi”, principalmente rivolta ai giovani, vanta una nutrita serie di testi di supporto nello sviluppo di un pensiero attivo e narrativo attraverso i linguaggi e i modelli dell’arte.
  • La collana “iSensibili” si colloca nell’ambito della didattica dell’arte. Tra gli artisti dell’ultimo secolo sono trattati: Andy Warhol, Jackson Pollock, Richard Long, René Magritte, Pablo Picasso, Piet Mondrian, Gustav Klimt, Vasilij Kandinskij e molti altri.

Si tratta di libri in piccolo formato, veri e propri strumenti di esperienza estetica, capaci di coinvolgere la sensibilità individuale attraverso l’esplorazione di un particolare sentimento o emozione, veicolata da un’opera d’arte. Una collana rivolta ai ragazzi e agli adulti che intendono riscoprire, attraverso l’arte, sensazioni ed emozioni ormai anestetizzate.
Questa nuova donazione vuole contribuire ad arricchire il patrimonio librario delle scuole italiane e a sensibilizzare ragazzi e adulti al mondo dell’arte contemporanea.

I numeri di questa donazione:
Kit di oltre 70 volumi complessivi, composti da 25 titoli per un totale di 35 mila volumi donati a oltre 500 scuole distribuite in 102 provincie e 337 comuni italiani.